Home Caccia alle beccacce
Caccia alle beccacce in Bielorussia

 

Caccia alla beccacceAlla fine del settembre in Bielorussia comincia la più interessante delle cacce con cani da ferma – la caccia alle beccacce. Già in principi di settembre le beccacce locali di Bielorussia, sia adulte con piumaggio già scambiato che giovane quasi indistinguibile delle beccacce adulte per le sue dimensioni, lasciano il fitto ed escono ai parti più aperti del bosco. Lì le beccacce passano il giorno e al crepuscolo vanno all’aperto (strade forestali, pascoli, erbai, etc.) per mangiare. Durante la preparazione attiva per la migrazione le beccacce formano accumulazioni qua chiamate “vysypki” o entrate. Nella caccia il fatto di avere trovato tre o più beccacce insieme già può considerarsi come un’entrata. Possono essere diurne nel bosco e notturne nel campo, con ciò le beccacce non soltanto le stesse, le strutture dei gruppi varia generalmente grazie alle beccacce migratorie. Sicuramente ai cacciatori di Bielorussia ci interessano entrate diurne. In principio si pio cacciare le beccacce tutto il giorno. Molti anni d’osservazioni mostrano che in Bielorussia le entrate cominciano alla fine di settembre – principio d’ottobre e finiscono al finale dello stesso mese, nonostante si possono osservarsi gruppi delle beccacce già quando nevica. I’apogeo della migrazione delle beccacce cade per il periodo di 3 di settembre a 15 d’ottobre, essendo la settimana più “beccaccista” la seconda del’ottobre.

  Prezzi